TempoTempo 1 ora DifficoltàDifficoltà PortataPrimo PorzioniPorzioni 4

Home » Parola di U2 » Risotto con latte di mandorle e zafferano

29 Mag, 2018 0 commenti.

Risotto con latte di mandorle e zafferano

Il risotto allo zafferano è un piatto della tradizione meneghina, esportato poi in tutto il resto d’Italia. Nella sua semplicità, sa regalare tantissima gioia alle nostre papille gustative. Oggi vogliamo riproporre il tradizionale piatto milanese, senza tuttavia usare l’ossobuco. Oltre al sapore unico dello zafferano, perché non aggiungere il gusto delle mandorle? Segui i passaggi della ricetta e preparati anche tu a gustare un fantastico risotto!


Preparazione
1
2
3
4
5
  1. 1 Preparate il brodo con carota, sedano e cipolla. Mettete tutto in una pentola con circa 600 ml di acqua e fate cuocere per almeno mezz'ora, regolate di sale.
  2. 2 Aggiungete il latte di mandorle e riportate ad ebollizione.
  3. 3 Fate scaldare un tegame, aggiungete il burro e lo scalogno tritato. Versatevi il riso, fate tostare e aggiungete pian piano del brodo
  4. 4 Lasciate cuocere, rispettando il tempo di cottura del riso. Infine, aggiungete lo zafferano e regolate di sale e pepe.
  5. 5 Impiattate il risotto e servitelo, guarnendolo con una spazzolata di mandorle tagliate al coltello. Buon appetito!

Invia un commento