In cucina con i gambi

Home » Parola di U2 » Ricicliamo da U2 » Ricette antispreco con i gambi dei broccoli

09 Nov, 2022

Ricette antispreco con i gambi dei broccoli

Dei broccoli non si butta via niente, neanche i gambi, che sembrano a tutti gli effetti degli scarti e che spesso finiscono tra i rifiuti. Anche i gambi però, come il resto del broccolo, contengono preziosi nutrienti che è un vero peccato sprecare. Scopriamo dunque alcune sfiziose ricette preparate proprio con i gambi dei broccoli, per non buttare via neanche una piccola parte di questo ortaggio buonissimo, valido alleato del nostro benessere. Prima di dare libero sfogo alla creatività, ricordiamo che per essere impiegati in ogni preparazione, i gambi andranno sempre puliti, avendo cura di rimuoverne lo strato più esterno con l’aiuto di un pelapatate.

Un pesto delicato 

Dai gambi dei broccoli è possibile ricavare un condimento eccezionale, un pesto squisito da utilizzare in svariate ricette. Dopo aver fatto cuocere i gambi in acqua bollente salata per una decina di minuti, sarà sufficiente trasferirli in un mixer per tritarli, aggiungendo del parmigiano, dell’aglio e dell’olio extravergine di oliva, proprio come per un classico pesto di basilico, insaporendo a piacere con sale e pepe. Il risultato sarà sorprendente: un delicato pesto di gambi di broccolo, perfetto per condire gustosi primi piatti, ma anche sfiziose tartine e crostini. 

Deliziose frittelle

Una ricetta apparentemente articolata, ma ricca di gusto è quella delle frittelle di gambi di broccoli. Dopo averli cotti in acqua bollente salata per una decina di minuti, basterà frullarli aggiungendo un po’ di acqua di cottura, 2 uova, 50 g di parmigiano e una quantità di farina sufficiente per rendere la pastella abbastanza corposa. Dopo aver amalgamato con cura tutti gli ingredienti e aver aggiunto sale e pepe a piacere, sarà giunto il momento di friggere le frittelline, versando l’impasto in una pentola con olio di semi di arachide bollente, a cucchiaiate ben distanziate l’una dall’altra.

Un ottimo contorno

Proprio come le cime, anche i gambi dei broccoli si possono gustare come veloce contorno, rosolandoli semplicemente in padella e insaporendoli a piacere. Prima però sarà necessario cuocerli in acqua bollente salata per una decina di minuti per ammorbidirli. Una volta inteneriti, basterà dorare l’aglio in padella con un po’ di olio extravergine di oliva, del peperoncino (se si preferiscono i gusti piccanti) e aggiungere i gambi dei broccoli. Dopo averli fatti insaporire in padella per una decina di minuti, il nostro gustoso contorno di gambi di broccoli sarà pronto per accompagnare qualsiasi secondo.